Efficace perdita di peso attraverso l'esercizio nella vita di tutti i giorni

yoga del movimento

La perdita di peso è sicuramente un problema tra molte persone ultimamente. In particolare, la verità che molto più della metà delle persone è effettivamente in sovrappeso è sorprendente. Molte persone affrontano sfide nel perdere peso. Questo articolo offre i migliori consigli e modi per perdere peso nella vita di tutti i giorni.

Nuoto per dimagrire: funziona?

Nuotare per perdere peso ha molto senso per diversi motivi. Tuttavia, ci sono alcune insidie ​​da considerare per poter nuotare come uno solo esercizio di controllo del peso efficace per poter utilizzare. Il nuoto è un ottimo esercizio aerobico che fa lavorare tutto il corpo e ha un impatto minimo sulle articolazioni.
Tuttavia, il nuoto per perdere peso è un argomento alquanto controverso. Credo che funzioni bene purché vengano seguiti alcuni principi di base.

Zona di allenamento aerobico

Il nuoto è spesso definito un esercizio aerobico. Tuttavia, affinché l'esercizio aerobico sia efficace nel bruciare i grassi, dovrebbe essere eseguito tra il 60 e l'80% della frequenza cardiaca massima. Se la frequenza cardiaca è al di sotto di questo intervallo, l'allenamento non è abbastanza impegnativo e non brucia molte calorie. E quando la frequenza cardiaca è al di sopra di questo intervallo, l'allenamento diventa anaerobico, cioè i carboidrati vengono bruciati, non i grassi e l'allenamento non può essere continuato a lungo.

Una formula standard per calcolare la frequenza cardiaca massima consiste nel sottrarre la tua età da 220 anni. Ad esempio, se hai 37 anni, la tua frequenza cardiaca massima è 220 – 37 = 183 battiti al minuto. E l'intervallo di frequenza cardiaca target dovrebbe essere compreso tra il 60 e l'80% di 183 BPM, che è compreso tra 110 e 146 BPM. Quindi, quando inizi a nuotare, è una buona idea indossare un cardiofrequenzimetro per assicurarti di nuotare alla giusta intensità.

durata della formazione

tecnica di nuoto

Se fai un allenamento aerobico, la combustione dei grassi avrà effetto solo dopo circa venti minuti di esercizio continuo. Perché il corpo deve prima bruciare le riserve di carboidrati prima di poter passare al grasso. Pertanto, assicurati che oltre a una frequenza cardiaca target corretta, osservi anche la durata corretta.

L'ideale è fare qualche lezione di nuoto a settimana di almeno 30 minuti. Quando inizi, è improbabile che tu riesca a nuotare direttamente fuori dalla racchetta per 30 minuti. Questo non è un problema finché vai in piscina regolarmente. La tua resistenza e la tua tecnica miglioreranno nel tempo e dovresti essere in grado di sostenere 30 minuti di nuoto continuo dopo alcune settimane.

tecnica di nuoto

Come suggerito nel paragrafo precedente, la tecnica del nuoto è importante. Se hai una tecnica scadente, rischi di stancarti rapidamente o di allenarti nella zona di frequenza cardiaca sbagliata. Un altro problema con una tecnica di nuoto scadente è che puoi diventare rapidamente annoiato e frustrato perché le tue opzioni sono limitate.

Ma se lavori anche per migliorare la tua tecnica di nuoto, imparare nuove tecniche di nuoto e provare nuovi esercizi, ti divertirai molto di più a nuotare. Quindi, quando inizi a nuotare, dovresti anche lavorare per migliorare la tua tecnica.

dieta e abitudini alimentari

Diversi studi dimostrano che il nuoto aiuta per controllare il peso e molti altri mostrano che il nuoto non aiuta. Tuttavia, un tema ricorrente sembra essere che i nuotatori hanno spesso fame dopo un allenamento, più spesso dei corridori, ad esempio, e soprattutto se la sessione di nuoto si è svolta in acqua fredda. Ciò potrebbe spiegare i risultati contrastanti di questi studi sul nuoto per perdere peso, poiché i nuotatori possono mangiare di più dopo un allenamento per recuperare le calorie perse rispetto agli atleti in altri sport.

Quindi, per perdere peso, prenditi cura del tuo abitudini alimentari e fallo soprattutto dopo un allenamento difficile :-). Ho ulteriori suggerimenti nell'articolo Suggerimenti per l'allenamento del nuoto e la dieta per le persone in sovrappeso.

Conclusione

Credo che il nuoto per dimagrire funzioni fintanto che vengono seguiti i principi sopra delineati. Sono stato in grado di mantenere il mio peso ideale di circa 77 kg (170 libbre) per un'altezza di 1,79 m (5'10") per anni e penso che le mie tre lezioni di nuoto settimanali combinate con sane abitudini alimentari siano state un grande parte di essi sono responsabili.

Come bruciare più grasso durante la corsa

Idealmente bruci grasso mentre corri a un ritmo in cui sei in grado di sostenere una conversazione completa. Quindi il grasso diventa la tua principale fonte di carburante. Gli esperti dicono che questo dovrebbe essere un ritmo che puoi teoricamente mantenere fino a 8 ore, quindi rallentalo!

30 minuti di corsa per bruciare i grassi?

Una corsa lenta e a bassa intensità consuma più grasso come carburante, ma impiega più tempo per bruciare molte calorie in generale. Pertanto, si consiglia di correre a bassa intensità per più di 30 minuti. Tuttavia, una corsa più veloce e più intensa può bruciare più calorie in meno tempo. E anche se solo una piccola percentuale di quelle calorie proviene dai grassi, può comunque fornire un significativo aumento della perdita di peso!

Inoltre, puoi comunque trarre vantaggio dalla perdita di grasso corporeo dopo la corsa, poiché il tuo corpo brucia grasso per 2 o 3 ore dopo aver terminato una corsa. Se stai cercando di perdere qualche chilo, assicurati di consumare solo liquidi e forse alcune proteine ​​durante questo periodo.

Corsa ad alta intensità e brucia grassi

L'esercizio ad alta intensità fa aumentare la nostra frequenza cardiaca fino a raggiungere la zona anaerobica. Durante le corse ad alta intensità, la percentuale di grasso bruciato è inferiore perché il nostro corpo attinge dalle nostre riserve di carboidrati.

Tuttavia, a causa dell'esercizio intenso, il consumo calorico totale è maggiore. A causa del duro lavoro muscolare, bruciamo più calorie, anche dopo la corsa. Il corpo ha bisogno di più energia per recuperare e brucia ancora più calorie. In questo modo si beneficia della combustione dei grassi post-esercizio e dell'effetto post-combustione (EPOC, consumo di ossigeno in eccesso post-esercizio).

Correre ad alta o bassa intensità: quale brucia più grassi?

Cos'è meglio? Una "corsa brucia grassi" più lunga ma più lenta o alcuni sprint di frequenza cardiaca più elevati? Da un lato, una corsa più lenta ti mette nella zona ideale per bruciare i grassi. D'altra parte, l'allenamento intensivo a intervalli pone sfide ancora maggiori per i muscoli.

Secondo me, una possibile soluzione sarebbe quella di combinare sia corse aerobiche più lente e rilassate (dove è facile conversare durante la corsa) sia corse brevi e intense (che comunque dovrebbero essere eseguite solo una volta alla settimana). .

Correre a stomaco vuoto

Se ti senti abbastanza in forma per una corsa lenta prima della colazione per migliorare il metabolismo dei grassi, fallo:

  • Al mattino, a stomaco vuoto - massimo 40 minuti.
  • Con un consumo massimo di ossigeno (VO2 max.) del 50-60%*.

(* Questi valori sono stime. Puoi utilizzare un test del lattato per determinare la tua intensità di allenamento individuale e ideale.)

Il fatto che il tuo corpo bruci i grassi in modo efficiente o meno dipende dalla giusta dieta e anche dalla qualità del tuo sonno, poiché la combustione dei grassi avviene XNUMX ore su XNUMX, soprattutto quando dormi velocemente.

Conclusione

Dalla corsa regolare puoi lavorare sulle tue debolezze. Uno combustione dei grassi costante viene fornito con 3 unità in esecuzione a settimana. Dovresti comunque includere alcuni esercizi per la parte superiore del corpo, come il nuoto, per compensare. Se non ti piace correre o se hai problemi al ginocchio, dovresti prenderne uno ergometro ripiegare su.

Ballare per dimagrire

Ballare per perdere peso ne offre uno alternativa ritmica per le persone che vogliono perdere peso in modo sano, sicuro e divertente. Discutiamo di come ballare per perdere peso, mantenere una dieta sana e consumare integratori possono aiutarti a evitare gli esercizi monotoni e noiosi di metodi inefficaci per bruciare i grassi.

Danza, alimentazione e dimagrimento: il rapporto tra loro

Ogni volta che mangi, il tuo corpo assorbe calorie o grassi che, se non utilizzati, vengono immagazzinati per un uso successivo. Sono questi grassi immagazzinati che fanno perdere la figura alle persone. Il problema con i metodi tradizionali per bruciare i grassi è che riducono le dimensioni dei pasti per ridurre al minimo l'apporto calorico e impedire al corpo di mantenere i livelli nutrizionali necessari. In alternativa, ballare per bruciare i grassi ti aiuterà a raggiungere un corpo perfetto osservando una corretta alimentazione bruciando calorie.

Ad esempio, la quantità media di calorie che perdi per un'ora di ballo dimagrante può variare da 200 a 300 calorie. Un altro vantaggio rispetto ai metodi tradizionali per bruciare i grassi, in cui la massa corporea diminuisce solo dopo un lungo periodo di dieta, è che ballare per dimagrire tonifica effettivamente il corpo per raggiungere le proporzioni corporee corrette.

Integratori alimentari sani

Integratore alimentare sano è necessario per mantenere un corpo perfetto e sano per ballare. Gli integratori alimentari sono molto utili per il corpo di una persona, soprattutto quando si balla per bruciare i grassi, per la sua capacità di bruciare calorie o grassi. Durante la danza, questi integratori alimentari aiutano anche con il Sviluppo di muscoli magri e tonici, invece di lasciar perdere la massa corporea. Un'altra caratteristica è la soppressione dell'appetito, che controlla l'appetito al livello richiesto.

In sostanza, la stessa danza per la perdita di peso può ridurre efficacemente il contenuto calorico nel corpo. Tuttavia, per perfezionare le proprie caratteristiche fisiche e massimizzare l'effetto della danza per la perdita di peso, è necessario assumere integratori alimentari. Questi sono particolarmente utili per le persone che hanno difficoltà a trovare il tempo per ballare per perdere peso ma vogliono comunque mantenersi in forma.

Gli integratori energetici supportano il Resistenza del corpo durante la danza per la perdita di peso. Più tempo passi a ballare, più calorie bruci. Gli integratori energetici danno al corpo l'energia di cui ha bisogno per prolungare un'attività fisica intensa come la danza. Poiché ballare per bruciare i grassi brucia continuamente i nutrienti ingeriti, gli integratori alimentari sono necessari per aiutarti a mantenere il tuo per mantenere il peso e allo stesso tempo fornire energia sufficiente per le attività quotidiane.

Altri benefici per la salute della danza

rilasciato

Ci sono molti altri vantaggi della danza per dimagrire. Grazie al suo consumo di calorie, previene notevolmente l'obesità. Perché ballare è un'attività più divertente rispetto ad altri esercizi cardiovascolari, lo è combattere la pressione alta e malattie cardiache meglio. Diverse ricerche dimostrano anche che la danza può aiutare nella prevenzione del Parkinson, della demenza o dell'Alzheimer. Ballare per dimagrire come forma di esercizio previene o controlla anche il diabete. Altri vantaggi della danza per la perdita di peso includono flessibilità, forza, resistenza, agilità e un positivo senso di benessere.

Nutrizione a basso contenuto di carboidrati di carboidrati per un corpo efficace

a basso contenuto di grassi e programmi dietetici a basso contenuto di carboidrati come Atkins può produrre risultati drammatici per qualcuno che balla per bruciare i grassi. Tuttavia, quando si balla, la velocità con cui l'energia viene consumata nel corpo sarà molto veloce e presto la persona si sentirà affaticata. Ecco perché gli integratori alimentari sono ancora necessari per la sostituzione.

Questi tipi di alimenti hanno molto basso contenuto calorico, come le proteine, in particolare i grassi e i carboidrati. I migliori da consumare per mantenere un corpo efficace sono le verdure a basso contenuto di amido, la frutta a basso contenuto di zucchero, le zuppe in brodo e i dessert a base di sostituti dello zucchero.

La danza ha tanti vantaggi quanto una forma d'arte e una forma di hobby, ricreazione e intrattenimento. Tuttavia, le persone spesso dimenticano i benefici per la salute di ballare per bruciare i grassi. Ballare insieme a uno stile di vita sano e assumere i giusti integratori è un passo saggio verso un corpo snello, ben proporzionato e in forma.

Conclusione

In sintesi, non c'è alcun motivo per impedirti di perdere peso se non te stesso.Supponendo che tu voglia apparire al meglio e anche ottenere energia, dovresti cambiare i tuoi pensieri dal perdere peso al sentirsi bene. Solo il semplice des Cambiare i tuoi sistemi di pensiero dalla sconfitta alla vittoria può senza dubbio metterti in uno stato d'animo molto più positivo e può costituire il primo passo nel tuo viaggio personale verso i tuoi obiettivi.

contenuto

Lascia un commento ora

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*