Osteopatia: utilizzare la terapia manuale per l'emicrania

donna emicranica

Molte persone sono affette da emicrania. Soffrono costantemente di palpitanti violenti e di mal di testa lancinanti e lancinanti. Le emicranie arrivano spesso improvviso e unilaterale, motivo per cui molte delle persone colpite sono gravemente limitate nella vita di tutti i giorni.

In parte l'emicrania accompagnato da sintomi fastidiosi. Chi soffre di emicrania sperimenta spesso perdita di appetito, nausea o sensibilità alla luce, agli odori e ai suoni. In casi estremi, la persona colpita soffre persino di vertigini o visione offuscata.

Ora c'è motivo di speranza per le persone colpite, perché la terapia manuale può essere utilizzata in modo relativamente rapido e semplice per chi soffre di emicrania ottenere effetti positivi a lungo termine. Diversi studi scientifici lo hanno dimostrato Osteopatia per l'emicrania dovrebbe avere un grande successo.

Lo sviluppo di un'emicrania

L'emicrania è un particolare tipo di mal di testa, in cui le cause e le forme di progressione possono essere molto complesse. In alcuni casi, gli attacchi di emicrania possono iniziare con ciò che è noto come un'aura, che può portare a deficit neurologici. Con il progredire della malattia, i vasi sanguigni nel cervello si espandono e si verifica un dolore pulsante.

Infine, i pazienti soffrono di dolore permanente correlato all'edema. Può cause legate agli ormoni, disturbi del sistema muscolo-scheletrico o altre cause come un cambiamento del tempo o un difetto visivo possono portare a un attacco di emicrania. Il percorso dall'osteopata spesso porta solo dopo che sono già state effettuate numerose visite dal medico, sebbene l'osteopatia sia un ottimo metodo terapeutico per emicranie e mal di testa.

L'osteopatia aiuta con il mal di testa

Gli attacchi di emicrania cronica di solito gravano sulle persone colpite per diversi anni e spesso iniziano nell'infanzia o nell'adolescenza. Le persone colpite ricorrono spesso a potenti antidolorifici e sono gravate dalla costante ricerca delle cause. Ma l'osteopatia dovrebbe aiutare.

L'osteopatia tratta l'intero corpo come un'unità. Vengono presi in considerazione l'apparato muscolo-scheletrico, gli organi, i tessuti, la circolazione sanguigna e le strutture muscolo-fasciali. Dal momento che il Osteopatia una terapia manuale è completamente rinunciato all'uso di siringhe, farmaci o strumenti medici.

Di conseguenza, l'attenzione non è sui sintomi, ma sui poteri di autoguarigione del paziente. Con movimenti delicati e mirati le forze di autoguarigione del paziente vengono mobilitate in modo da stimolare la circolazione sanguigna. La circolazione sanguigna assicura che le sostanze inquinanti siano guidate fuori dal flusso sanguigno.

Cause di emicrania con cui la terapia manuale può aiutare

Le cause di un'emicrania non sono sempre facili da trovare. Non di rado fattori e influenze complessi scatenano attacchi di emicrania. Tuttavia, poiché l'osteopatia considera l'intero corpo, ci sono buone probabilità che venga trovato il giusto approccio terapeutico.

Una zona particolarmente sensibile del corpo e La colonna vertebrale è un fattore scatenante comune per l'emicrania. La cosa migliore è quella Studio privato ortopedico Dott. Meraviglioso a Monaco può trattare molto bene la menomazione della colonna vertebrale. Tuttavia, altre cause possono anche essere l'innesco di un'emicrania.

Ad esempio, i cambiamenti di tensione nella colonna cervicale e toracica possono portare a a flusso sanguigno insufficiente guidare. Una mancanza di flusso sanguigno a sua volta colpisce gli organi. Un disturbo in quest'area può quindi portare a un'emicrania.

Anche uno flusso sanguigno disturbato alla testa e la circolazione inibita del fluido cerebrale può essere causa dello sviluppo di un'emicrania. Se il paziente soffre di un'inclinazione pelvica, questo può anche portare a problemi successivi. Di conseguenza, una compromissione dell'area pelvica può portare a forti mal di testa.

Selbst la mascella non è da sottovalutare come causa di emicrania. In questo caso, i denti, le ossa mascellari o l'articolazione della mascella possono essere spostati, in modo che i muscoli diventino estremamente tesi e le vie nervose siano stressate inutilmente. Anche in questo caso un osteopata può avere un'influenza positiva.

Ecco perché l'osteopatia è una buona scelta per la terapia dell'emicrania

Gli attacchi di emicrania si verificano frequentemente a causa di fluttuazioni ormonali o meteorologiche, un'intolleranza alimentare o Stress Su. Questo è indiscusso, ma anche disturbi fisici o tensioni sono tra i fattori scatenanti degli attacchi di emicrania. Se non si possono modificare cause parziali come cambiamenti climatici, intolleranze alimentari, fluttuazioni ormonali o fattori di stress, l'eliminazione dei disturbi fisici può portare un margine sufficiente alla soglia del dolore.

Quindi spesso non c'è solo una causa, ma molte cause parziali, che scatenano solo una malattia nella loro complessa connessione. Se hai sempre un attacco di emicrania quando quattro sotto-cause si uniscono, l'eliminazione di due cause potrebbe non scatenare più i sintomi.

Trattamento della terapia dell'emicrania

Spesso, i pazienti con mal di testa cronico hanno disfunzioni addominali permanenti o confusione pelvica. Tuttavia, questo di solito passa inosservato. Inoltre, una disfunzione delle ossa del cranio e delle meningi può causare tensione.

Per questo motivo l'addome, il bacino e la testa vengono spesso trattati con terapia manuale. Sebbene molti medici si concentrino principalmente sulla colonna vertebrale negli attacchi di emicrania grave, le altre parti del corpo non dovrebbero essere trascurate. Dopotutto, questa è la forza dell'osteopatia: con le mani, i disturbi funzionali e Le tensioni possono essere avvertite su tutto il corpo.

Naturalmente, i pazienti sono liberi di interrompere il trattamento in qualsiasi momento se avvertono dolore o se i sintomi non migliorano in modo significativo. Tuttavia, se noti un miglioramento dopo il terzo trattamento, dovresti assolutamente programmare altri due trattamenti. Di solito prendi il I sintomi diminuiscono lentamente in termini di intensità, durata e frequenza del dolore.

Tuttavia, non succede quasi mai che all'improvviso tutti i sintomi scompaiano. Se hai un attacco di emicrania solo una volta ogni tre mesi, può volerci molto tempo prima di sapere se la terapia ha funzionato. Per questo motivo, uno anche il trattamento osteopatico è molto individuale.

Comincia sempre prima con un esame fisico , una dettagliata anamnesi. L'esame obiettivo inizia guardando il paziente da tutti i lati. Seguono anche i controlli funzionali.

Per consentire al corpo di riprendersi a sufficienza dopo la terapia, sdraiarsi tra le unità di trattamento almeno da una a tre settimane. Di norma, prima avviene il trattamento per l'emicrania, più veloci saranno i risultati.

contenuto

Lascia un commento ora

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*