Perdita dei capelli dovuta allo stress: cause e soluzioni

donna caduta capelli

I periodi stressanti possono avere effetti negativi sui capelli. Le persone spesso notano un aumento della perdita di capelli in risposta poche settimane dopo. Questo non è solo perché gli ormoni dello stress mettono a dura prova le radici dei capelli. Questo articolo spiega perché i capelli possono diradarsi a causa dello stress costante e come affrontarlo.

Quando la caduta dei capelli è un problema?

La quantità giornaliera di perdita di capelli varia da persona a persona. La maggior parte delle persone ha un'idea di quanti capelli può aspettarsi di trovare ogni giorno nella spazzola, nello scarico o nel cuscino.

Una perdita di capelli di Da 50 a 100 capelli al giorno è considerato come normale. Se questo importo aumenta improvvisamente, può essere preoccupante. In questo caso è importante consultare un medico per chiarire la causa. Se lo stress viene identificato come fattore scatenante, le persone colpite possono agire da sole per riavere tutta la loro chioma.

Fieno Greco - Aiuto naturale per capelli stressati

Quando la caduta dei capelli legata allo stress si manifesta all’improvviso, molte persone si rivolgono rapidamente a prodotti per capelli con ingredienti aggressivi che promettono un miglioramento. Si consiglia cautela perché gli shampoo che contengono sostanze come siliconi e tensioattivi possono peggiorare il problema.

Sono più adatti Prodotti per la caduta dei capellia cui si riferisce ingredienti naturali Partire. Si dice che il fieno greco in particolare abbia un effetto positivo sulla caduta dei capelli. La pianta delle spezie è un donatore di ferro, proteine ​​e vitamine. Può stimolare la circolazione sanguigna nel cuoio capelluto in modo che le radici dei capelli siano meglio fornite di sostanze nutritive.

Perdita dei capelli: quando è lo stress la causa?

La caduta dei capelli può avere varie cause. Oltre ai fattori genetici - come la caduta ereditaria dei capelli - anche le carenze nutrizionali, la carenza di ferro, un sistema immunitario indebolito e lo stress svolgono un ruolo nell'indebolimento delle radici dei capelli.

La caduta dei capelli legata allo stress spesso mostra uno schema diffuso in cui cadono più capelli su tutta la testa. Ciò porta a capelli più sottili in generale. La buona notizia è questa perdita di capelli diffusa solitamente si recupera quando il fattore scatenante – in questo caso la fase stressante – è passato.

Perché la caduta dei capelli legata allo stress spesso avviene per prima alcuni mesi dopo il periodo stressante si verifica, i malati potrebbero non associarlo immediatamente all'esposizione precedente. Tuttavia, è opportuno guardare al passato, soprattutto quando si tratta di caduta diffusa dei capelli, che spesso si manifesta da tre a nove mesi dopo a causa del ciclo naturale dei capelli.

copiando con stress

Cosa fa esattamente lo stress ai tuoi capelli?

Gli effetti dello stress sui capelli sono molteplici. Da un lato, gli ormoni dello stress colpiscono le radici dei capelli, tra l’altro a causa di un aumento del livello di cortisolo nel sangue. Il cortisolo inibisce la crescita dei capelli e può favorire processi infiammatori alle radici dei capelli, che favoriscono la caduta dei capelli.

D'altra parte, lo stress può Fornire sostanze nutritive alle radici dei capelli ridurre, il che può anche portare alla caduta dei capelli. Sotto stress, il corpo dedica tutte le sue risorse alle funzioni vitali e distoglie le risorse dalle aree meno urgenti, compresi i capelli.

Come uno stile di vita poco sano danneggia i tuoi capelli

Inoltre, molte persone che sono sotto costante stress tendono a condurre uno stile di vita non sano. Questi includono la mancanza di sonno, dieta malsana e un aumento del consumo di sostanze nocive come alcol e sigarette. Questi fattori possono anche indebolire la crescita dei capelli.

Se i follicoli piliferi mancano di nutrienti importanti per fornire alle radici dei capelli nutrienti sufficienti, può verificarsi la caduta dei capelli. Per crescere forti e sani, i capelli necessitano di un apporto equilibrato di vitamine, minerali e oligoelementi.

soprattutto Eisen è un nutriente essenziale per la salute dei capelli. Secondo l'esperto, la carenza di ferro è una causa comune di caduta diffusa dei capelli, soprattutto nelle giovani donne. Se viene rilevata una maggiore perdita di capelli, è sempre necessario consultare un medico per chiarire la causa e il potenziale Carenza di ferro per contrastare.

Sostiene i capelli e riduce in modo permanente lo stress

Chiunque soffra di perdita di capelli dovuta allo stress ha buone possibilità di rigenerare i propri capelli. È importante non utilizzare shampoo aggressivi, ma piuttosto utilizzare prodotti naturali. Una visita dal medico può anche essere informativa su come intraprendere azioni mirate. Inoltre, è necessario affrontare le cause dello stress. Le tecniche aiutano anche a lungo termine copiando con stress e una dieta nutriente per ritrovare un sano equilibrio.

contenuto

Lascia un commento ora

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*